giovedì 17 maggio 2012

Giornata internazionale contro l'omofobia

0


In occasione della Giornata internazionale contro l'omofobia di domani 17 maggio, Giunti Editore ha raccolto l'appello del ministro Francesco Profumo a celebrare l'evento negli istituti scolastici italiani, nell'ambito della campagna "Smonta il bullo" per contrastare il fenomeno del bullismo fra i banchi di scuola.
Giunti Editore ha deciso di regalare a tutti i ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado un racconto tratto dal libro Il campione innamorato. Giochi proibiti dello sport, scritto da Alessandro Cecchi Paone e Flavio Pagano, con una prefazione di Cesare Prandelli (Giunti Editore 2012, pp. 288).
Il libro contiene nove racconti di grandi campioni dello sport che hanno sofferto la discriminazione della loro diversità, ma è anche la storia del rapporto fra omosessualità e sport dall'antichità fino ad oggi.
Il racconto scelto è la storia appassionante di Gareth Thomas, campione di rugby gallese, e dei suoi compagni di squadra, una vicenda in cui gli aspetti umani e l'agonismo sportivo si fondono, un esempio di come il gruppo può accogliere e sostenere positivamente la diversità.
Gareth Thomas è diventato un simbolo della lotta contro l'omofobia, al punto che in autunno uscirà un film, interpretato da Mickey Rourke.
Saremmo lieti che il racconto venisse letto e commentato dai ragazzi: lo potete scaricare in formato pdf all'indirizzo http://www.giunti.it/campioneinnamorato/Camp_innamorato_Gareth_thomas.pdf e potete anche riprodurlo in fotocopia per distribuirlo nell'ambito della scuola.
Se, come siamo certi, questo racconto susciterà l'interesse dei ragazzi, Giunti Editore è a disposizione della scuola: scrivendo a questo indirizzo è possibile sia inviarci i commenti dei ragazzi, sia contattarci per organizzare degli incontri con gli autori del libro.
Abbiamo anche aperto una pagina su facebook, www.facebook.com/ilcampioneinnamorato, dove è possibile inserire dei commenti e seguire il dibattito aperto dal libro.
 
Nella speranza che questo appello non cada nel vuoto, vi auguriamo che la giornata di domani diventi davvero un momento di riflessione e di crescita per tutti.
Giunti Editore

Categorie News

Traduci questa pagina